“Europa più Difesa” incontro organizzato dallo IAI  con l’Alto Rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini e il Ministro della Difesa Roberta Pinotti.

click per il report

“Fondi europei e circular economy per uno sviluppo sostenibile” dibattito organizzato da Eunews.it il 30 Ottobre su processi di innovazione.

click per il report

“Stati Uniti d’Europa”  organizzato il 28 ottobre dai radicali in collaborazione con il Movimento Europeo, la Gioventù Federalisti Europei, Forza Europa e Movimenta presso l’Ergife Palace Hotel.

click per il report

“Le Prospettive dell’Europa” organizzata dall’ ABI il 6 Ottobre , la Lectio Magistralis del Presidente Parlamento Europeo, On.le Antonio Tajani.

click per il report

 

“Posizioni sull’Europa. Quale Spazio per l’Europa oggi” Istituto Luigi Sturzo del 5 Ottobre, dialogo per riflettere sul futuro dell’Unione Europea.

click per il report

 

“Quo vadis Europa2020?” sede della UIL del 3 Ottobre. Seminario di aggiornamento per discutere dell’evoluzione istituzionale democratica, dopo il voto in Francia e Germania, e le sfide degli allargamenti.

click per il report

 

“Trust Building in North East Asia and the future of EU” IAI meeting del 21 Ottobre 2016 sullo stato delle relazioni tra Unione Europea, Corea del Sud e Asia.

click per il report

 

“Beyond the deadlock: what future for EU-Russia relations?” Incontro IAI del 18 Aprile 2016 sullo stato delle relazioni tra Unione europea e Russia.

click per il report

 

Incontro con Roberto Gualtieri, Presidente della Commissione per i problemi economici e monetari del Parlamento Europeo

click per il report

 

“Legacy of the Euro and the future of Eurozone” Lezioni Federico Caffè 2015 a cura del Prof. De Grauwe, sul ruolo del futuro dell’eurozona e dell’area valutaria europea.

click per il report

 

EFFECTIVE MIGRANT INTEGRATION: the role and perspective of SMEs, Universities and the wider Civil Society stakeholders.

In allegato la relazione del Convegno “Effective Migrant Integration” tenutosi presso l’Università di Malta dal team dell’Osservatorio e altri partner di primo piano in data 4 Novembre 2015.

click per il report

 

URSULA HIRSCHMANN: UN ALTRO MODO DI ESSERE EUROPA

In allegato la relazione del Convegno “Ursula Hirschmann: un altro modo di essere Europa”, svoltosi presso l’Istituto Sturzo in data 26 Gennaio 2015.

click per il report

 

LA SOVRANITA’ ECONOMICA DOPO LA CRISI

In allegato la relazione del Convegno ” La sovranità economica dopo la crisi, la nuova governance della zona euro” svoltosi presso la sede della Rappresentanza Europea in data 5 Dicembre 2014.

click per il report

 

FORUM ECONOMIA

In data 15 e 16 Novembre si è svolto il “Forum Economia” organizzato dall’associazione Alza il pugno-Eurotruffa, con il patrocinio ANCI, a cui hanno partecipato diversi esponenti del governo del territorio ed accademici. L’Osservatorio ha seguito da vicino l’incontro e vi invita a leggere il report del convegno.

click per download report

 

IAI, Centro Einaudi, Ubi Banca – Presentazione del rapporto Deaglio 2013 “Sull’asse di equilibrio”

In data 20 Maggio si è svolta la presentazione del nuovo rapporto 2013 sull’economia globale e l’Italia a cura del Professor Deaglio. Sono intervenute diverse personalità del panorama economico e politico italiano, tra questi, oltre al curatore, anche Lorenzo Bini Smaghi, Fiorella Kostoris, Gian Enrico Rusconi, Stefano Silvestri. Riportiamo di seguito il contenuto dei rispettivi interventi:

click per gli interventi

 

IAI – Presentazione del libro “Morire di Austerità” di Lorenzo Bini Smaghi

In data 7 Maggio 2013 si è svolta la presentazione del libro di Lorenzo Bini Smaghi presso la sala conferenza di Piazza Monte Citorio, un incontro organizzato da IAI in cui sono intervenuti, oltre all’autore, anche Giuliano Amato, Gaetano Quagliariello, Ivan Lo Bello, Ettore Greco e Antonio Polito. Di seguito riportiamo il contenuto dei rispettivi interventi.

click per gli interventi

 

Convegno AIAF – “Il debito pubblico in Italia, prospettive per il 2013”

L’Associazione Italiana degli Analisti Finanziari (AIAF), attiva nel settore economico-finanziario, ha ospitato presso banca Finnat la Dott.ssa Cannata, responsabile dell’ufficio II del debt management italiano che ha fornito un quadro dell’andamento futuro e passato del debito pubblico italiano. L’Osservatorio era lì e quello che vi proponiamo qui è un resoconto dell’incontro. Alla fine delle slides potrete trovare una scheda descrittiva per una maggiore comprensione del linguaggio specialistico utilizzato dai vari esperti che sono intervenuti. Vi auguriamo buona lettura. (contenuto: 12 slides).

clicca qui per le slides

 

IAI Mercury Papers

IAI contribuisce a produrre policy papers nel quadro del Progetto Mercury, finanziato dalla Commissione Europea, volto a valutare il contributo europeo ad un efficace multilateralismo attraverso politiche e strategie nei confronti di attori regionali, partners strategici e organizzazioni internazionali. Vi proponiamo qui alcuni dei lavori che l’Osservatorio ritiene più significativi. Tutti i lavori sono in Inglese.

The EU and Multilateralism in the Mediterranean: Energy and Migration Policy

di S. Colombo e N. AbdelKhaliq

Il Paper valuta la misura in cui l’Unione Europea può definirsi “multilaterale”, analizzando l’azione della Commissione Europea e degli Stati Membri nelle loro relazioni con Paesi partner, Organizzazioni internazionali ed Organizzazioni Non Governative per ciò che riguarda la realizzazione delle politiche energetica e migratoria nell’area mediterranea. Il paper conclude valutando la misura in cui il multilateralismo può definirsi efficace, considerati i risultati degli impegni dell’UE nell’ambito di queste politiche a livello interno ed esterno.

The EU Neighbourhood and Comparative Modernisation

di L. Debnàrovà, V. Rihàckovà, S. Colombo, L. March

Il documento analizza il ruolo dell’Unione Europea nella promozione dei diritti umani e della democrazia (in particolare: il supporto per il pluralismo politico e il divieto di trattamenti inumani e degradanti) nei paesi vicini, presentando tre casi-studio: Bosnia-Erzegovina, Moldova e Marocco. L’obiettivo del paper è valutare se l’UE predilige un’attività di tipo bilaterale o multilaterale e opera, quindi, prendendo in esame tre possibili scenari con riguardo all’azione europea: l’azione bilaterale, l’azione multilaterale e la “non-azione”. Il paper conclude asserendo che per varie ragioni, l’UE utilizza raramente l’approccio multilaterale per realizzare gli obiettivi in questi settori.

 

Presentazione World Investment Report

Nell’ambito dei processi di globalizzazione e dell’internazionalizzazione delle imprese, si è svolta la presentazione del nuovo report dell’UNCTAD, che questo anno presenta i NEMs, ovvero le “non equity modalities” (modalità non equitative) della produzione internazionale e delle direttrici dello sviluppo.
Presenta il Dott. Richard Bolwijn, Economic Affair Office (UNCTAD).

click per il report

 

Presentazione dell’incontro “Europa ed India: competere o collaborare?”

Nell’ambito del festival della diplomazia “Diplomacy 2011” si è svolto l’incontro “Europa ed India: competere o collaborare?”. All’ordine del giorno i principali issues geopolitici e geoeconomici che riguardano le relazioni tra Europa ed India. L’Osservatorio Europeo era lì, e vuole riproporvi i punti salienti dell’incontro. Diversi i relatori, tra cui il Ministro Saurab Kumar, rappresentante dell’Ambasciata d’India in Italia.

click per il report