16 dicembre 2011 site.admin

Beware the Merkozy recipe

The Economist (10th-16th 2011)

Il programma del vertice dell’8 Dicembre era già chiaro il 5, quando il duo franco-tedesco si è espresso sull’irrigidimento delle misure fiscali, ma l’euro per sopravvivere ha bisogno di un piano più bilanciato per costruire l’integrazione fiscale. Andranno previste sanzioni automatiche, sebbene rimanga ancora da discutere la questione della revisione dei trattati. Nel breve periodo poi l’ossessione da austerity può portare ad una recessione peggiore.

http://www.economist.com/node/21541405